Regole di pubblicazione

REGOLE PER LA PUBBLICAZIONE DELLE STRUTTURE RICETTIVE

Ogni utente (inteso come persona fisica) può pubblicare la propria struttura ricettiva una sola volta, su una sola città ie categoria

Ogni annuncio ha durata 90 giorni.

Non è permesso ripubblicarlo prima della scadenza e neanche rimuoverlo per poi ripubblicarlo prima della scadenza.

L'annuncio relativo alla struttura ricettiva  deve essere pubblicato nella categoria di pertinenza, sono vietate pubblicazioni in categorie difformi a tale oggetto;

L'annuncio deve essere pubblicato nella sezione relativa alla città italiana in cui si trova la struttura ricettiva o in cui viene erogato il servizio;

Il titolo dell'annuncio deve corrispondere al nome della struttura ;

i dettagli relativi al prezzo, dati personali dell'inserzionista, ecc... debbono essere inseriti negli appositi spazi all'interno dell'annuncio e non nel titolo;

Nel campo relativo al “testo” deve essere inserita una chiara e dettagliata descrizione della struttura ricettiva e del servizio offerto senza l'aggiunta di caratteri grafici particolari che potrebbero creare problemi di leggibilità all'annuncio.

Inserire un link non cliccabile è permesso purchè non sia necessario visitare altre pagine web per poter acquistare e/o chiedere informazioni riguardanti l'annuncio stesso.

Un annuncio generico, scritto a scopi chiaramente pubblicitari per promuovere un sito web o un’attività, non è conforme al regolamento

Gli annunci relativi alle strutture devono essere scritti in lingua italiana, non si accettano annunci in lingue straniere a meno che non includa una traduzione in italiano

Inserisci un prezzo realistico

L'immagine è fondamentale perchè l'annuncio relativo alla struttura venga letto da più utenti possibili, quindi scegline una che rappresenti ciò che hai descritto nell'annuncio e che non sia in nessun modo offensiva o volgare.

Le Regole di pubblicazione sono soggette ad aggiornamenti, quindi possono cambiare nel tempo Agricolturabiologicaonline.eu si riserva il diritto di prendere qualsiasi decisione in merito alla cancellazione e/o sospensione dal servizio nel caso di annunci ritenuti doppi e/o pubblicati su troppe città o categorie, che infrangono le regole, le condizioni d’uso e leggi vigenti