Sedanorapa - Semina e trapianto

Sedanorapa: Coltivazione e proprietà

Sedano rapa,coltivazione e seminaSpecie biennale, annuale in coltura.

Si riportano di seguito soltanto notizie specifiche per questa coltura, riman- dando al sedano da coste per le altre inforimazioni.

CONCIMAZIONE: nei confronti del sedano a coste è opportuno ridurre le dosi di azoto al fìne di evitare la formazione di cavità all'interno delle radici.

INVESTIMENTO: le file vengono intervallate di cm 35-40 e sulla fila le piante si collocano a cm 20-25 per una densità di 10-15 piante per MQ.

RACCOLTA: si effettua normalmente dall'autunno fino alla primavera successiva a mano o a macchina, estirpando le piante quando le foglie iniziano ad ingiallire, la radice ha raggiunto il massimo ingrossamento e la polpa è ancora soda e croccante. Dopo la raccolta si eliminano a mano o più vantaggiosamente a macchina le radici secondarie e le foglie, si procede al lavaggio in modo da avere la radice principale ("rapa") pulita, pronta per la commercializzazione.

PRODUZIONE: varia da 300 a 600 q per ettaro di radici.

CONSERVAZIONE: in locali freschi, stratificando le radici con sabbia leg- gerinente umida, la durata è di 2-3 mesi; in frigorifero a 0 °C ed U.R pari al 90-95% si protrae per 4-5 mesi.

nach oben