Pagina corrente: Home > Schede tecniche di coltivazione ortaggi > Scorzanera: Coltivazione e proprietà

Scorzanera: Coltivazione e proprietà

scorzanera semina e coltivazioneSpecie biennale, annuale in coltura.

CLIMA: non presenta esigenze particolari pur preferendo esposizioni calde e soleggiate.

TERRENO: calcareo, tendente allo sciolto o di medio impasto, profondo fresco, ricco di sostanza organica.

CONCIMAZIONE: organica, se diretta, interrata con aratura profonda 30-40 cm, ma è preferibile effettuarla alla coltura precedente;

Dosi orientative di fertilizzante: letame, soltanto se ben maturo, 200-400 q per ettaro; fosforo 120-160 kg per ettaro

AVVICENDAMENTO: può essere considerata coltura da rinnovo o intercalare in relazione all'epoca di semina.


CONSOCIAZIONE: sembra non fornire risultati interessanti.

RIPRODUZIONE: per seme.

SEME: è un frutto (achenio), scanalato longitudinahnente, leggermente incurvato, biancastro. Gr 100 contengono 9.000-10.000 sani, 1 litro di seme pesa 250-300 gr. Durata della facoltà germinativa 2-3 anni. Tempo di gerininazione e fuoriuscita della piantula dal terreno 10-30 giorni. Quantità di seme per ettaro di coltura 10-15 kg.

SEMINA: si effettua direttamente in pieno campo nella grande maggioranza dei casi, in febbraio-maggio oppure in luglio-agosto, a mano o a macchina, a file o raramente a spaglio. li seme va interrato alla profondità di cm 2-3.

INVESTIMENTO: alla distanza di cm 25-30 tra le file e 5-10 cm sulla fila si ottiene una densità di 35-80 piante per mq.

IRRIGAZIONE: si rendono necessarie durante il periodo estivo, in un numero variabile in relazione all'ammontare delle precipitazioni piovose.

SCERBATURE e SARCHIATURE: si rendono indispensabili per arieggiare il terreno, rompere la eventuale crosta superficiale e mantenere la coltura libera da malerbe.

ALTRE OPERAZIONI COLTURALI: diradamento da effettuare quando le piante hanno raggiunto 3-5 cm di altezza, lasciandole alla distanza voluta, taglio degli scapi fiorali a mano a mano che vengono emessi in primavera-estate, al fine di consentire un migliore ingrossamento delle radici che rimangono anche più tenere.

RACCOLTA: da ottobre fino a marzo in relazione alle epoche di semina. Si effettua a mano, raramente a macchina, quando le radici hanno raggiunto il massimo sviluppo consentito dalle cultivar di appartenenza, estirpando la pianta ponendo particolare attenzione a non spezzare le radici.

PRODUZIONE: varia da 150-250 q per ettaro di radici commerciabili.

CONSERVAZIONE: può avvenire in locali freschi stratificando le radici in sabbia poco umida, oppure in frigorifero a 0-1 °C ed U.R. pari al 90-95%; nel primo caso la durata del periodo di conservazione si aggira sui 2 mesi, nel secondo 3-4 mesi.

AVVERSITA': Crittogame: marciumi causati da Sclerotinia, Pythium, Bo- trytis, ruggine dell'apparato aereo (Albugo tragopogonis), mal bianco (Erysi- phe cichoracearum), alternaria (Alternaria tenuis), macchie fogliari (Stem- phylium botryosum), avvizzimento (Verticillium alboairum), carbone (Ustilago scorzonerae). Insetti: terricoli diversi. (elateridi, maggiolino, grillotalpa), afidi (Aphis son- chii), nottue (Polia spinaciae, Autographa gamma). Altri: lumache, limacce, topi.

La Scorzanera di cui sono commestibili le radici, è ricca di sali minerali, vitamine e zuccheri.

Eventi e Fiere Bio 2019

Elenco di fiere, saloni e festival d'Italia e d'Europa sul biologico e l'agricoltura. 

Un’occasione di relazione e scoperta, tra chi ama la terra e vive nel pieno rispetto dell’ambiente e della natura..

Schede tecniche di coltivazione

Schede orticole

Schede tecniche di coltivazione ortaggi. Informazioni utili e consigli su orto e giardino per effettuare una produttiva coltivazione in agricoltura biologica.

Calendario imbottigliamento vino

La tradizione lunare consiglia di imbottigliare: al primo quarto, in fase di luna crescente, per ottenere vini frizzanti - all'ultimo quarto, in fase di luna calante, i vini a lungo invecchiamento.. Leggi tutto

Notizie dal settore dell'agricoltura

Articoli, notizie e comunicati stampa relativi al settore agricolo. Tutto sul mondo dell'agricoltura.