Pagina corrente: Home > Schede tecniche di coltivazione ortaggi

Schede tecniche di coltivazione ortaggi

Informazioni utili e consigli su Orto e Giardino per effettuare una  coltivazione produttiva

Consigli sulla semina, il trapianto, la raccolta, le situazioni climatiche più idonee e la luna.

Pagine 37 - 45 (di 46)
  123456  

Rucola: Coltivazione e proprietà

Rucola semina e coltivazioneSpecie annuale.

CLIMA: pur adattandosi a condizioni diverse teme i freddi intensi e le gelate i climi temperato-caldi sono quelli che consentono le migliori produzioni.

TERRENO: vegeta in qualsiasi tipo di terreno, sono tuttavia da preferire substrati di medio impasto, argilloso-calcarei, freschi, ricchi di sostanza organica, ben sistemati in modo da non permettere ristagni d'acqua.

CONCIMAZIONE: organica, ínterrata con aratura profonda 30-40 cm,à Dosi orientative di fertilizzanti: letame maturo 200-400 q per ettaro;

Leggi tutto »

Scorzabianca: Coltivazione e proprietà

Scorzabianca coltivazione e proprietàSpecie biennale, annuale in coltura.

Questa specie si differenzia dalla Scorzonera per il colore giallo della radice, per quello dei fiori che risultano violacci, bleu o rosa, mentre nella Scorzonera sono gialli oltre alle foglie più allargate alla base.

Presenta caratteristiche, esigenze e modalità colturali analoghe a quelle della scorzonera alla quale si rimanda per eventuali informazioni.

CULTIVAR

MAMMOUTH A FIORE ROSA: pianta vigorosa, con radice lunga cm 20-25, fittonante, quasi cilindrica, grossa, a buccia giallastra, discretamente liscia, polpa tenera.

Scorzanera: Coltivazione e proprietà

scorzanera semina e coltivazioneSpecie biennale, annuale in coltura.

CLIMA: non presenta esigenze particolari pur preferendo esposizioni calde e soleggiate.

TERRENO: calcareo, tendente allo sciolto o di medio impasto, profondo fresco, ricco di sostanza organica.

CONCIMAZIONE: organica, se diretta, interrata con aratura profonda 30-40 cm, ma è preferibile effettuarla alla coltura precedente;

Dosi orientative di fertilizzante: letame, soltanto se ben maturo, 200-400 q per ettaro; fosforo 120-160 kg per ettaro

AVVICENDAMENTO: può essere considerata coltura da rinnovo o intercalare in relazione all'epoca di semina.

Leggi tutto »

Sedano: Coltivazione e proprietà

Sedano : semina e coltivazioneSpecie biennale, annuale in coltura.

CLIMA. predilige andamento stagionale abbastanza umido, temperato-caldo, teme le basse temperature e la siccità prolungata.

TERRENO: di medio impasto o sciolto, fresco, profondo, ricco sostanza organica e di calcio, con pH intorno a 7.

CONCIMAZIONE. letamica da interrare con un'aratura profonda 30-40 cm; Dosi orientative di fertilizzanti: letame molto ben maturo 600-800 q per ettaro;

AVVICENDAMENTO: in pieno campo occupa generalmente il posto di una coltura intercalare, negli orti segue o precede diverse specie tra le quali più frequentemente peperone, pomodoro, melanzana, ecc. Non deve tornare sullo stesso appezzamento, senza avere prima sterilizzato il terreno, prima di 3-4 anni.

Leggi tutto »

Sedanorapa: Coltivazione e proprietà

Sedano rapa,coltivazione e seminaSpecie biennale, annuale in coltura.

Si riportano di seguito soltanto notizie specifiche per questa coltura, riman- dando al sedano da coste per le altre inforimazioni.

CONCIMAZIONE: nei confronti del sedano a coste è opportuno ridurre le dosi di azoto al fìne di evitare la formazione di cavità all'interno delle radici.

INVESTIMENTO: le file vengono intervallate di cm 35-40 e sulla fila le piante si collocano a cm 20-25 per una densità di 10-15 piante per MQ.

RACCOLTA: si effettua normalmente dall'autunno fino alla primavera successiva a mano o a macchina, estirpando le piante quando le foglie iniziano ad ingiallire, la radice ha raggiunto il massimo ingrossamento e la polpa è ancora soda e croccante. Dopo la raccolta si eliminano a mano o più vantaggiosamente a macchina le radici secondarie e le foglie, si procede al lavaggio in modo da avere la radice principale ("rapa") pulita, pronta per la commercializzazione.

Leggi tutto »

Spinacio: Coltivazione e proprietà

Spinacio SPinacia oleracca, L Famiglia Chenopodiaceae Specie annuale.

CLIMA: temperato-fresco, male si adatta al caldo, alla siccità prolungata ed alla eccessiva umidità , resiste ad alcuni centigradi sotto zero.

TERRENO: di medio impasto, soffice, ricco di sostanza organica, fresco e ben sistemato per consentire un rapido smaltimento delle acque in eccesso.

CONCIMAZIONE: organica, meglio se effettuata alla coltura precedente;

Dosi orientative di fertilizzanti: letame, soltanto se molto ben maturo, 200-300 q per ettaro;

Leggi tutto »

Valeriana: Coltivazione e proprietà

Seminare e coltivare la valerianaCLIMA: ternperato-fresco, non terne il freddo, ma il caldo arido.

TERRENO: non sono richiesti substrati particolari, preferibili tuttavia quelli argilloso-tenaci non molto umidi o siccitosi.

CONCIMAZIONE: se il terreno viene arato si può interrare letame maturo,

Dosi orientative di fertilizzanti: letame ben maturo 200-400 q per ettaro;

AVVICENDAMENTO: coltura intercalare.

CONSOCIAZIONE: può attuarsi con ravanelli, porri, cavoli o con altre specie erbacee (es. traseminata al frumento) o arboree (tra filari di vite o altre pianto da frutto).

Leggi tutto »

Zucca: Coltivazione e proprietà

Zucca Semina e coltivazioneCucurbita maxima e Cucurbita zucca moscata. - Famiglia Cucurbitaccae Specie annuale.

CLIMA: temperato-caldo.

TERRENO: di medio impasto. fresco, soffice, ricco di sostanza organica, ir riguo, ben sistemato per poter smaltire rapidamente le acque in eccesso.

CONCIMAZIONE: organica (letame ben maturo) interrato con un'aratura profonda 40-50 cm;

Leggi tutto »

Zucchino: Coltivazione e proprietà

Zucchino semina e coltivazioneCLIMA: presenta maggiore capacità di adattamento rispetto ad altre cucur bitacce. Vegeta bene in climi temperati non molto ventosi.

TERRENO: sciolto o di medio impasto, fresco, soffice, irriguo, dotato di so- stanza organica, ben drenato per evitare ristagni d'acqua.

CONCIMAZIONE: organica (letame ben maturo) interrato con un'aratura profonda 40-50 cm;

AVVICENDAMENTO: in pieno campo deve essere considerata pianta da rinnovo. Si consiglia dì non ripetere la coltura sullo stesso appezzamento prima di 2-3 anni senza provvedere alla sterilizzazione del terreno prima della semina o trapianto.

Leggi tutto »

  123456  
Pagine 37 - 45 (di 46)

Submenu

Eventi e Fiere Bio 2019

Elenco di fiere, saloni e festival d'Italia e d'Europa sul biologico e l'agricoltura. 

Un’occasione di relazione e scoperta, tra chi ama la terra e vive nel pieno rispetto dell’ambiente e della natura..

Schede tecniche di coltivazione

Schede orticole

Schede tecniche di coltivazione ortaggi. Informazioni utili e consigli su orto e giardino per effettuare una produttiva coltivazione in agricoltura biologica.

Calendario imbottigliamento vino

La tradizione lunare consiglia di imbottigliare: al primo quarto, in fase di luna crescente, per ottenere vini frizzanti - all'ultimo quarto, in fase di luna calante, i vini a lungo invecchiamento.. Leggi tutto