Pagina corrente: Home > Potatura piante da frutto > Potatura dell'ulivo

Potatura dell'ulivo

Potatura di allevamento

Vaso - Adatto ai climi temperati perché mantiene arieggiata ed alla luce la parte interna della chioma.

Si recide l’astone a circa 1 m da terra dopo 2 o 3 anni dalla messa a dimora.

Si sceglieranno i rami destinati a formare il primo palco e negli anni successivi si procederà nel solito modo (melo, pero, pesco , ecc).

Globo - Adatto ai climi caldi in quanto protegge l’interno della chioma da scottature.

Si impalca a circa 1 m. Negli anni successivi si indirizzerà la formazione delle branche a formare il globo (tendenza naturale).

Potatura di produzione

L’ulivo deve essere potato dopo la raccolta.

Produce su rami di un anno. Si esegue solo la potatura di diradamento e di ritorno quando le sottobranche si “spogliano”.

Occorre eliminare i succhioni ed i polloni.

Eventi e Fiere Bio 2019

Elenco di fiere, saloni e festival d'Italia e d'Europa sul biologico e l'agricoltura. 

Un’occasione di relazione e scoperta, tra chi ama la terra e vive nel pieno rispetto dell’ambiente e della natura..

Schede tecniche di coltivazione

Schede orticole

Schede tecniche di coltivazione ortaggi. Informazioni utili e consigli su orto e giardino per effettuare una produttiva coltivazione in agricoltura biologica.

Calendario imbottigliamento vino

La tradizione lunare consiglia di imbottigliare: al primo quarto, in fase di luna crescente, per ottenere vini frizzanti - all'ultimo quarto, in fase di luna calante, i vini a lungo invecchiamento.. Leggi tutto

Notizie dal settore dell'agricoltura

Articoli, notizie e comunicati stampa relativi al settore agricolo. Tutto sul mondo dell'agricoltura.