Pagina corrente: Home > Potatura piante da frutto > Potatura dell'ulivo

Potatura dell'ulivo

Potatura di allevamento

Vaso - Adatto ai climi temperati perché mantiene arieggiata ed alla luce la parte interna della chioma.

Si recide l’astone a circa 1 m da terra dopo 2 o 3 anni dalla messa a dimora.

Si sceglieranno i rami destinati a formare il primo palco e negli anni successivi si procederà nel solito modo (melo, pero, pesco , ecc).

Globo - Adatto ai climi caldi in quanto protegge l’interno della chioma da scottature.

Si impalca a circa 1 m. Negli anni successivi si indirizzerà la formazione delle branche a formare il globo (tendenza naturale).

Potatura di produzione

L’ulivo deve essere potato dopo la raccolta.

Produce su rami di un anno. Si esegue solo la potatura di diradamento e di ritorno quando le sottobranche si “spogliano”.

Occorre eliminare i succhioni ed i polloni.

Eventi e Fiere Bio 2020

Elenco di fiere, saloni e festival d'Italia e d'Europa sul biologico e l'agricoltura. 

Un’occasione di relazione e scoperta, tra chi ama la terra e vive nel pieno rispetto dell’ambiente e della natura.. Segnala  un Evento

Schede tecniche di coltivazione

Schede orticole

Schede tecniche di coltivazione ortaggi. Informazioni utili e consigli su orto e giardino per effettuare una produttiva coltivazione in agricoltura biologica.

Sementi per orto biologiche  

Acquista le sementi da orto bio provenienti da agricoltura biologica non trattate in superficie con prodotti chimici per ottenere ottimi raccolti dal proprio orto biologico.

Notizie dal settore dell'agricoltura

Articoli, notizie e comunicati stampa relativi al settore agricolo.

 
Leggi tutte le news