Pagina corrente: Home > Potatura piante da frutto > Potatura dell'actinidia

Potatura dell'actinidia

Potatura di allevamento

L’actinidia è sempre sostenuto da tutori (pali e fili metallici) disposti a pergola di diverse altezze e forme.

Potatura di produzione

L’actinidia sviluppa la produzione quasi totalmente sui rami dell’anno.

Sui rami produttivi le gemme fertili sono le 5/7 basali (le più vicine all’inserzione del ramo).

I rami che hanno fruttificato devono essere rinnovati totalmente entro 2/3 anni.

Il ramo scelto a frutto deve essere ac- corciato a 5/7 gemme.

Da queste si originano le branchette fruttifere sulle quali, dopo l’allegagione, deve essere praticata la potatura verde che consiste nel reciderle a 8/10 gemme oltre l’inserzione dell’ultimo frutto.

Ogni anno si devono tenere nuovi rami inseriti sul legno vecchio per il rinnovo delle branche.

La pianta maschile è preferibile potarla dopo la fioritura asportando il 40-50% dei rami che hanno fiorito.

Eventi e Fiere Bio 2020

Elenco di fiere, saloni e festival d'Italia e d'Europa sul biologico e l'agricoltura. 

Un’occasione di relazione e scoperta, tra chi ama la terra e vive nel pieno rispetto dell’ambiente e della natura.. Segnala  un Evento

Schede tecniche di coltivazione

Schede orticole

Schede tecniche di coltivazione ortaggi. Informazioni utili e consigli su orto e giardino per effettuare una produttiva coltivazione in agricoltura biologica.

Sementi per orto biologiche  

Acquista le sementi da orto bio provenienti da agricoltura biologica non trattate in superficie con prodotti chimici per ottenere ottimi raccolti dal proprio orto biologico.

Notizie dal settore dell'agricoltura

Articoli, notizie e comunicati stampa relativi al settore agricolo.

 
Leggi tutte le news