Pagina corrente: Home > Potatura piante da frutto > Potatura del pero

Potatura del pero

Potatura di allevamento

Piramide - E’ bene utilizzare un tutore. L’astone il primo anno va cimato a 80 cm da terra.

In estate si scelgono 4 nuovi rami: il più in alto si alleva verticale legato al tutore per proseguire la crescita, gli altri, in direzioni divergenti tra loro formeranno il primo palco di branche.

Questa operazione va ripetuta per tre anni a formare la piramide completa.

Fuso - La forma della pianta viene data al primo anno quando l’astone si cimerà ad una altezza di circa un metro. In estate dei nuovi rami si sceglierà quello da lasciare verticale e i 4 o 5 che formeranno le future branche.

Palmetta a branche oblique - Procedere come il melo.

Potatura di produzione

Il pero fruttifi ca come il melo ma occorre un rinnovamento superiore sia dei rami a frutto che delle branche. Asportare succhioni e polloni.

Eventi e Fiere Bio 2019

Elenco di fiere, saloni e festival d'Italia e d'Europa sul biologico e l'agricoltura. 

Un’occasione di relazione e scoperta, tra chi ama la terra e vive nel pieno rispetto dell’ambiente e della natura..

Schede tecniche di coltivazione

Schede orticole

Schede tecniche di coltivazione ortaggi. Informazioni utili e consigli su orto e giardino per effettuare una produttiva coltivazione in agricoltura biologica.

Calendario imbottigliamento vino

La tradizione lunare consiglia di imbottigliare: al primo quarto, in fase di luna crescente, per ottenere vini frizzanti - all'ultimo quarto, in fase di luna calante, i vini a lungo invecchiamento.. Leggi tutto

Notizie dal settore dell'agricoltura

Articoli, notizie e comunicati stampa relativi al settore agricolo. Tutto sul mondo dell'agricoltura.